Endodonzia

ENDODONZIA

L’endodonzia si occupa di curare le affezioni a carico della polpa, cioè il tessuto molle all’interno dei denti, che è costituito dai vasi sanguigni e dal nervo. La polpa infatti in risposta a insulti, come carie o traumi, può andare incontro ad infiammazione che può provocare un dolore molto acuto (il tipico mal di denti). Il trattamento endodontico, detto anche canalare o devitalizzazione, ha lo scopo di rimuovere tutta la polpa, disinfettare, riempire e sigillare il canale all’interno delle radici del dente. Il trattamento richiede una o più sedute a seconda della gravità del caso e viene sempre svolto in anestesia locale. Se non trattata l’infezione può uscire dalle radici del dente e creare un ascesso, ovvero una raccolta di pus, e provocare un gonfiore importante nella zona interessata. Anche una cura mal eseguita o in generale un insuccesso della terapia endodontica può residuare una raccolta purulenta agli apici delle radici, che può rimanere asintomatica per lunghi periodi e trasformarsi in un granuloma.

LE DOMANDE AL DENTISTA

Come posso aiutare mio figlio ad avere denti sani ?

  • Aiuta il tuo bambino a proteggere denti e gengive, riducendo sensibilmente il rischio di carie attraverso l’utilizzo di queste regole:
  • Lavarsi i denti due volte al giorno per almeno due minuti con un dentifricio al fluoro
  • Usare il filo interdentale quotidianamente
  • Seguire una dieta bilanciata che limiti i cibi ricchi di zucchero e amido
  • Usare prodotti per l’igiene orale contenenti fluoro, incluso il dentifricio
  • Portare il bambino regolarmente dal dentista per i controlli

Quante volte bisogna effettuare una pulizia dei denti ?

Le linee guida consigliano di effettuare un’igiene orale ogni 6/12 mesi, così da permettere un periodico controllo da parte del dentista.

Ho fastidio ad un dente, ho una carie ?

La carie nelle sue fasi iniziali non provoca fastidio, ma solo effettuando regolarmente le visite di controllo e la pulizia dentale è possibile individuare una carie allo stato iniziale.
Quando la carie raggiunge una certa profondità, il paziente comincia ad avvertire alcuni sintomi:

  • dolore al caldo e al freddo
  • dolore alla masticazione
  • dolore in presenza di cibi acidi e/o dolci

Se la carie viene trascurata, continua a distruggere il dente fino a giungere alla polpa.

Qual'è la causa più frequente dell'alito cattivo ?

Le cause possono essere molteplici, una scorretta igiene orale ed il fumo possono avere delle conseguenze determinanti nella presenza di alitosi.

Si riceve su appuntamento.

Chiamaci 010 0929244

In alternativa compila il modulo sottostante. Ti ricontatteremo il prima possibile.

DOVE SIAMO

Lo studio si trova in Piazza Savonarola 7- int. 5A nel quartiere della Foce nel centro di Genova, in una posizione ben collegata con i mezzi pubblici e comoda per il parcheggio.

IN AUTO

Parcheggio aree blu in vie limitrofe. ( Piazza Paolo Da novi )

Parcheggio privato Park Piazza Tommaseo a 250 metri e Lambruschini Park a 500 metri.

CON I MEZZI PUBBLICI

Linea 20 - Fermata Torino 2/Barabino 

 

Studio Dentistico Simonelli

 

Piazza Savonarola 7- int. 5A – GENOVA

348 7701242 / 010 0929244

ORARI: Lun- Ven 9-19 / Sab 9-13

info@studiodentisticosimonelli.com